Prezzi ridotti! COMPLET® antitarlo Visualizza ingrandito

Antitarlo COMPLET®

Nuovo prodotto

Antitarlo fungicida residuale a forte azione penetrante nel legno. A base di permetrina atossico e inodore.

Presidio Medico Chirurgico Autorizzazione del Ministero della Sanità N.18563 (in conversione da Presidio Medico Chirurgico a Biocida, secondo regolamento UE n.528/2012).

Maggiori dettagli

Condividi questo prodotto

25,60 € tasse incl.

-20%

32,00 € tasse incl.

  • 500 ml.
  • 1 lt.
  • 5 lt.
  • 30 lt.

Dettagli

Antitarlo COMPLET® è un trattamento antitarlo. Composto da permetrina e solventi isoparaffinici è studiato per penetrare in profondità nel mobile sfruttando la capillarità del legno. E’ un impregnante protettivo risanante del legno con azione insetticida. Complet protegge il legno dagli insetti xilofagi (tarlo, capricorno, sirex,lyctus). Formulato speciale per la protezione di mobili antichi, sculture lignee, cornici, arcarecci, travature, pavimenti in parquet, ecc.

Antitarlo COMPLET® e’ pronto all’uso, iniettandolo nei fori del legno, oppure a pennello, a spruzzo o ad immersione. Non si degrada alla luce, non emana cattivi odori e non sviluppa gas nocivi. Non aggredisce colle, vernici o metalli. Non rimuove dorature né pitture a tempera. Non macchia le tappezzerie di stoffa o di carta e non lascia unto il supporto trattato.

  1. Inodore ed incolore.
  2. Lunghissima permanenza ed efficacia nel legno per 10 anni minimo.
  3. Non sviluppa gas nocivi né provoca allergie per l'operatore.
  4. Non corrosivo per metalli o leghe.
  5. Non danneggia la lucidatura a cera o a gommalacca.
  6. Non lascia alcuna untuosità o residui.
  7. Rende il legno idrorepellente e lo difende dall'umidità e non permette il "ritiro" in clima secco.
  8. Può essere mescolato all'olio paglierino.
  9. Non aggredisce colle e vernici.
  10. Non rimuove dorature e non intacca le pitture a tempera o a guazzo.
  11. Non altera i rivestimenti di stoffe antiche o di carta.
  12. Salvaguarda il legno da funghi, alghe o batteri.
  13. Crea un 'azione antitrofica (rende il legno non alimentare per gli insetti).
  14. Il legno è riverniciabile dopo 12-24 ore (secondo la temperatura ambiente).
  15. In 24 ore per capillarità penetra nel legno anche per 50 cm.
  16. Permette di operare a temperature -25 + 50 °C.
  17. Non è considerato dalle Norme CEE un prodotto infiammabile.
  18. Non si degrada alla luce.
  19. Non contiene prodotti cancerogeni come endosulfano, lindano o DDT.

Applicazione antitarlo COMPLET®:

Occorre avere una quantità sufficiente di prodotto antitarlo, che con un pennello adeguatamente largo, spennelleremo abbondantemente su tutte le parti del mobile non verniciate (legno grezzo). Nei casi di superfici interamente trattate (ad esempio verniciate) dove non sia possibile portare il legno allo stato grezzo, bisogna procedere iniettando il COMPLET® antitarlo con una siringa nei fori fatti dagli insetti o con  Antitarlo spray COMPLET®.

Schiena, interni e fondi dei cassetti e del mobile dovranno essere trattati, cercando di applicare più prodotto possibile. Quando il tipo di mobile lo consente, sarà utile piegarlo sul fianco o capovolgerlo, per spennellare il liquido antitarlo perpendicolarmente la superficie da trattare, in modo che la forza di gravità aiuti il prodotto a penetrare in profondità nella struttura lignea. Grazie alle sue caratteristiche, infatti, l'antitarlo liquido penetra in profondità nel legno consentendo di raggiungere anche gli insetti annidati più in profondità.

Dopo che la prima mano di antitarlo è stata assorbita dal legno e la superficie trattata sarà nuovamente asciutta (sono necessari alcuni giorni) si procederà all'applicazione di una seconda mano, sempre con la procedura descritta sopra.

Per essere sicuri imballare ermeticamente (quando possibile) con telo di plastica o con estensibile. Il prodotto antitarlo evaporando satura l’ambiente e contribuisce alla distruzione totale degli insetti infestanti. Meglio eseguire il trattamento in autunno o primavera, periodo in cui le larve raggiungono la via di uscita dopo essere rimaste nel legno mediamente per due anni per poi diventare farfalle.

A questo punto passeremo alla chiusura dei fori dei tarli, che potrà essere eseguita con i bastoncini di cera o con lo stucco (pronto all'uso oppure da prepararsi con gesso di Bologna e colla forte) se i fori sono molti la finitura prevista è a gommalacca.

Per libri, stoffe e tappeti bisogna utilizzare uno spruzzino o vaporizzatore e inumidire le parti da trattare.

La disinfestazione del legno dagli insetti xilofagi (capricorno delle case, tarlo, lyctus, formica del legno, termite, ecc.), sia in forma curativa che in forma preventiva, può essere effettuata con varie modalità: spennellatura, spruzzatura, immersione e impregnazione.

Dosaggio:

Per interventi curativi sono necessari 750/800 ml. per metro quadro di superficie. Per interventi preventivi 350/400 ml. per metro quadro di superficie.

Avvertenze:

Si consiglia di usare occhiali e guanti protettivi durante l'applicazione. Conservare il recipiente ben chiuso, lontano da qualsiasi fonte di calore e in ambiente fresco e asciutto. 

Tutte le informazioni non riportate in questa pagina descrittiva si possono trovare nella scheda tecnica scaricabile liberamente dal presente sito, la scheda di sicurezza sarà inviata su richiesta.

Recensioni

Valutazione 
26/05/2016

Antitarlo

Prodotto molto valido! Usato sui travi di casa.

  • 2 clienti su 2 trovano questa recensione utile.

Scrivi una recensione

Antitarlo COMPLET®

Antitarlo COMPLET®

Antitarlo fungicida residuale a forte azione penetrante nel legno. A base di permetrina atossico e inodore.

Presidio Medico Chirurgico Autorizzazione del Ministero della Sanità N.18563 (in conversione da Presidio Medico Chirurgico a Biocida, secondo regolamento UE n.528/2012).

Accessori

Scarica